Serravalle e dintorni....

STEFANO BIGONI: CARO COMPAESANOOO PAGA E TASI...
- LE REAZIONI DI "UNITI PER BERRA" AGLI AUMENTI DELLA TASI -
 

Carissimi Compaesani, ieri sera (30 settembre 2014), in consiglio comunale è stato approvato il bilancio di previsione con voto contrario delle minoranze, noi come dichiarazione di voto siamo stati contrari per l'impostazione politica della spesa corrente, abbiamo espresso la nostra perplessità sui costi degli interessi sui mutui che evidenziano un peso insostenibile per le casse comunali proponendo di valutare l'estinzione anticipata usufruendo di smobilitazioni di quote delle partecipate, abbiamo proposto la rivalutazione del finanziamento ai servizi sociali andando ad analizzare come vengono spesi e a chi vanno i nostri soldi, la rivalutazione dell'accesso all'asilo nido dando la precedenza ai genitori che lavorano entrambi, la valutazione di un inserimento di un tesserino a pagamento per i pescatori e/o raccoglitori non residenti nel nostro Comune, la valutazione di alternare l'accensione dei lampioni presenti fuori dai centri abitati, di riguardare tutti i contributi che vengono erogati alle associazioni, rivalutazione delle tariffe per il servizio scuolabus togliendo la determinazione delle tariffe tramite coefficiente isee e inserendo una tariffa unica per tutti i cittadini del comune di Berra e non solo per quelli delle frazioni, noi siamo convinti che se fossero state prese in considerazione le nostre proposte forse l'aumento della tassazione sarebbe stato inferiore, rimaniamo comunque favorevoli al piano d'investimenti come da voto espresso durante il primo consiglio comunale di inizio legislatura.

Dopo tutto ciò ci rimane solo da dire "COMPAESANoooooo PAGA E TASI"............

 

 Bigoni Stefano Gruppo Consigliare Uniti Per Berra


1.10.14