Home - Album - Avvenimenti - Collabora - Comune di Berra - Cookie Policy - Dintorni - Associazione Palio - Eventi - Guestbook - Immagini - Informazioni - Interventi - LeOpinioni - Links - Misteri e c... - Notizie  - Parrocchia News - Politica Locale - Primo Piano - Storia - Strade - Territorio

 

Serravalle e dintorni...

SIMONE GRANDI: IN RISPOSTA AL SINDACO ZAGHINI

 

Non posso esimermi dal fare una breve replica alle dichiarazioni del mio Sindaco liquidatore apparse sulla stampa relative al voto sul bilancio preventivo.

Ho colto nello stesso, livore e cattiveria per il solo fatto di aver espresso un dissenso motivato, per essere portatore di una autonoma opinione, guarda caso diversa dalla sua.

Non riesco a farmene una ragione. Il leale collaboratore che ha appoggiato il candidato nella campagna elettorale anche dopo le primarie, l’estensore di parte del programma, il non riconfermato nell’incarico, ecco proprio io ho osato dissentire. Ecco giungere allora l’educato e cordiale invito, due volte in 30 righe di intervista, a dimettermi dal Consiglio Comunale.

Lo voglio rassicurare ancora una volta, le mie dimissioni non sono nelle sue disponibilità e mi occuperò sino al 2014 di portare a termine il programma che abbiamo condiviso con gli elettori.

La personalizzazione e l’autoritarismo con la quale il mio Sindaco liquidatore sta affrontando questo mandato non è certo il modo migliore di affrontare questo periodo buio per l’economia e per le istituzioni.

Legga attentamente le mie dichiarazioni ed evitando ogni polemica strumentale, dia risposta alle molte domande poste, tra le quali cito quella sulle Commissioni Consiliari mai nominate, ed ancora quale sia il motivo del trasferimento delle risorse umane all’Unione Comunale oltre alle funzioni. Infine la più importante constatazione, io personalmente, almeno una volta al giorno, ricordo ai miei interlocutori che a Berra si vive bene e bisognerebbe venirci ad abitare, per i servizi, per la qualità della vita, per l’ambiente, per i prezzi delle case, per la gente, … Non so se il Sindaco si sente di fare altrettanto con convinzione.


Simone Dott. Grandi - Sviluppo e Solidarietà


25/11/2016