Serravalle e dintorni...

Parrocchia di Serravalle

SERRAVALLE: CONCERTO PER VOCI E STRUMENTI
- 29 GENNAIO 2012 -
LE FOTO DELL'AVVENIMENTO -
(Foto di Alberto Chiavieri, Giorgia Magoni, Paolo Chiavieri)
testo di Paolo Chiavieri

2


Visione di insieme

Corale San Francesco

Gemma Ciriani al flauto

Corale San Francesco

Il soprano Carla Cenacchi

Classe di tromba scuola di Musica di Tresigallo

Vista dalla cantoria

Classe d'insieme scuola di musica di Tresigallo

Carla Cenacchi e Gianmaria Raminelli

Carla Cenacchi, Gemma Ciriani e Gianmaria Raminelli

Don Giorgio Caon consegna il ricordo a Don Giovanni Camarlinghi

Don Giorgio Caon consegna i ricordo a Silvano Nola

Don Giorgio consegna il ricordo a Don Silvio Padovani

Don Giorngio consegna il ricordo al M░ Ludovico Camozzi

Il ricordo al soprano Carla Cenacchi

Don Giorgio consegna il ricordo a Gemma Ciriani

Don Giorgio consegna il ricordo a Gianmaria Raminelli

Don Giorgio consegna il ricordo a Gianluca Pescarini della Corale Giovani

Il ricordo a Giovanni Raminelli, organista della Corale

Il ricordo a Stefano Bigoni

Rinfresco e proiezione del video "Canto e Prego"

Il manifesto delle celebrazioni Canto e Prego, gli attestati e la cornice in ricordo dei cantori defunti

La Corale S. Francesco, la Corale Giovani e il soprano Carla Cenacchi, insieme

Gianmaria Raminelli all'organo

Concerto conclusivo 40░ Anniversario Corale “S. Francesco“ Serravalle 29-1-2012

Domenica 29 si sono concluse le celebrazioni del 40░ Anniversario, con uno straordinario concerto per Voci e Strumenti che ha spaziato fra diversi generi musicali, canto d'opera e di Chiesa, brani strumentali, assolo e canti Corali.

Sono intervenuti il soprano Carla Cenacchi, Gemma Ciriani al Flauto, la Scuola di Musica di Tresigallo (classe di Tromba e classe di insieme), Corale Giovani di Serravalle, Stefano Bigoni alla Tromba, Giovanni Raminelli e Gianmaria Raminelli all'organo, e la Corale San Francesco d'Assisi.

A fare gli onori di casa nella serata, Don Giorgio Caon, coadiuvato da Mariella Gennari che ha intervallato i brani con letture storiche su Serravalle e sonetti del compianto Don Michelangelo Sandri, giÓ parroco di Serravalle.

Da subito l'ambiente si Ŕ mostrato informale e di piacevole festa familiare, grazie anche al coraggioso programma che ha voluto alternare brani molto classici per Soprano e Coro, musiche solo strumentali, ma anche ambiziosi riarrangiamenti orchestrali di brani celebri. Sicuramente una novitÓ per le mura della Chiesa Abbaziale di Serravalle, che per la serata si Ŕ concessa a piacevoli licenze e ha prestato le sue gradinate per dare spazio e voce alla universalitÓ della Musica, e del Canto. Una splendida esecuzione quella del soprano Carla Cenacchi, accompagnata al flauto dalla brava Gemma Ciriani, e all'organo dal giovane Gianmaria Raminelli. Molto toccante il brano "La Vergine degli Angeli", e ispirato il brano "Panis Angelicus" con il flauto a rincorrere la seconda voce L'"Ave Maria" dall'Otello, ha regalato emozioni e brividi con i chiaroscuri dell'opera Verdiana.

Altro brano presentato, "Sometimes i feel like a motherless Child", famoso spiritual abitualmente eseguito con il pianoforte, ma in questo caso ben accompagnato da Gianmaria Raminelli all'organo. Al termine del concerto, alla richiesta del bis, Carla Cenacchi ha proposto "Ninna nanna" di Brahms, accompagnata all'organo e al flauto da Gemma Ciriani. La presenza del soprano Carla Cenacchi ha avuto il duplice sapore del ritorno, essendo lei originaria di Serravalle, ed avendo mosso i primi passi del canto proprio nella Corale San Francesco.

Gianmaria Raminelli ha eseguito all'organo il noto Corale n░ 147 di Bach, anche conosciuto nella versione con Coro con il titolo "Gioisci anima mia". La classe di Tromba della scuola di Musica di Tresigallo, del M░ Franco Filippi, ha eseguito il classico brano "Oh Happy Day", con l'accompagnamento di Gianmaria Raminelli al pianoforte. l secondo brano eseguito Ŕ stato Adeste Fideles, con arrangiamento dello stesso Filippi, accompagnata all'organo da Giovanni Raminelli.

ll gruppo del M░ Filippi Ŕ giÓ noto in Serravalle per aver partecipato al concerto di Natale il 19-12-2010, grazie al particolare arrangiamento del classico Canto natalizio. I componenti la classe di tromba: Bigoni Stefano (tromba), Padroni Michele (eufonio), Solera Giovanni (tromba), Spadoni Micaela (tromba) La classe di musica d'insieme della scuola di Musica di Tresigallo, diretta dal M░ Ludovico Camozzi, ha presentato il classicissimo "Bianco Natale", eseguito con fiati, chitarre e percussioni. Brano che non ha mancato di sorprendere il pubblico per la gradevole e variegata armonizzazione, ricorrente il medesimo motivo base, ma eseguito alternando diversi arrangiamenti e ritmi. Componenti della classe d'insieme: Micaela Spadoni: Tromba, Stefano Bigoni (tromba), Roberta Fogli, Iseppe Cavalieri: Flauto, Arianna Alberighi: Flauto, Luca Zampolli: Sax, Vanessa Venturini: Sax, Fabio Sancillo: Sax, Michele Padroni: Bombardino, Silvia Veronesi: Clarinetto Basso, Irene Straglio: Clarinetto, Umberto Mantovani: Clarinetto, Andrea Rosatti: Chitarra. Giuliano Zaghi: Basso, Indio Lipparini: Batteria, Marco Cirelli: Vibrafono

La Corale San Francesco ha eseguito i brani Venite fedeli, Tu scendi dalle stelle, Notturno di Betlemme (Corelli), Odo suonar, Gloria a Ges¨ di Haendel come finale, e come bis Astro del ciel. I brani sono stati accompagnati all'organo da Giovanni Raminelli, al flauto da Gemma Ciriani e alla tromba da Sefano Bigoni. La Corale San Francesco ha eseguito insieme alla Corale Giovani di Serravalle il brano "Rallegriamoci ed esultiamo" di Mons. Frisina, con introduzione del Soprano Carla Cenacchi, al flauto Gemma Ciriani, alla tromba Stefano Bigoni e all'organo Giovanni Raminelli.

Don Giorgio Caon ha poi consegnato un ricordo a Don Silvio Padovani giÓ parroco di Serravalle, a Don Giovanni Camarlinghi quale fondatore della Corale, a Silvano Nola quale direttore dal 1975 al 1980, a Giovanni Raminelli per il suo lungo servizio come organista della corale e nelle celebrazioni domenicali, e a Paolo Chiavieri, quale attuale direttore.

Pergamena ricordo anche per Gianmaria Raminelli, per la Corale Giovani, e per gli amici della scuola di Musica di Tresigallo, classe di tromba accompagnata dal M░ Franco Filippi, e classe d'insieme accompagnata dal M░ Ludovico Camozzi. Al termine Don Giorgio ha consegnato a ciascun cantore un attestato di riconoscenza insieme ad una lettera, entrambe dell'Arcivescovo di Ferrara Comacchio Mons. Rabitti. Inoltre ha consegnato una pergamena con benedizione apostolica di S.S. Benedetto XVI giunta per mano di Mons. Alvaro Marabini. La serata Ŕ proseguita nella sala parrocchiale "Flora Manfrinati" con la visione del video "Canto e Prego",una panoramica di immagini e suoni della Corale dagli inizi ai giorni nostri.

Un piccolo rinfresco ha portato a conclusione la bella serata, mentre gli ospiti si intrattenevano a ricordare gli amici di un tempo e di oggi. Le celebrazioni hanno avuto inizio il 3 dicembre scorso con il Concerto della Polifonica di Codigoro diretta dal M░ Fabbri, e la partecipazione del soprano Rita Pedretti. Hanno avuto poi un toccante momento di preghiera nel ricordo dei cantori defunti con la santa messa celebrata domenica 15 gennaio dall’arciprete di Argenta Mons. Alvaro Marabini, originario di Serravalle. Al termine Mons Marabini ha consegnato una pergamena con Benedizione Apostolica di SS Benedetto XVI e augurio alla Corale per il 40░ anniversario. Un ulteriore momento venerdý 27 con il concerto di canti gregoriani curati e proposti dalla Corale Don Bosco di Pontemaodino diretta da Maurizio Occhi; brani commentati da don Paolo Galeazzi del Seminario di Ferrara.

(Fotografie di Alberto Chiavieri, Giorgia Magoni, Paolo Chiavieri. Testo di Paolo Chiavieri)

 

4.2.12

Per vedere altre foto clicca qui