Serravalle e dintorni...REFE


TERRE DEL PO, DISCARICHE ABUSIVE: DISASTRI DEL PORTA A PORTA?
 


 

 

 

 
TERRE DEL PO. (di Mister Trash) Ponte Giglioli e Parco Rosina (nella golena del Po a Berra), due delle zone più colpite da scariche di immondizia abusiva. Due delle zone più massacrate e deturpare del territorio comunale. E la strage non si ferma.

La colpa è una brutta bestia e per questo nessuno la vuole però è innegabile che questo scempio ha inizio con la Raccolta Differenziata, meglio conosciuta con il nome di "PORTA A PORTA".

Difficile dire poi se questo nuovo sistema di raccolta è anche, sicuramente indirettamente e non giustificato, motivo di queste discariche abusive. All'inizio diventava incomprensibile questo comportamento: perché buttate immondizia ovunque, perdere tempo per andare in giro quando te la vengono a prendere fino davanti a casa. Ora per alcuni questa raccolta presenta troppe regole, troppi vincoli, e così molti preferiscono disfarsi di tutto in un unica botta.

Che dire? TE LO AVEVO DETTO! Troppo facile: ma è così. A mio figlio di 6 anni ho detto di non correre forte in bicicletta "perché se cadi ti fai del male". A nulla e valso e la sua folle corsa è terminata con una caduta. La mia esclamazione è stata quella prevedibile. TE LO AVEVO DETTO.

Durante le assemblee di presentazione del "Porta a Porta" in molti avevano detto che se a seguire non vi fossero stati controlli adeguati sarebbe nata l'invasione di immondizia ovunque. E così la frase si ripete: "Lo avevamo detto".

A me è rimasto da prendere comunque mio figlio e portarlo in Pronto Soccorso. Agli utenti di Clara rimane da sborsare il dovuto per risanare le zone colpite. Secondo indiscrezioni, ma per ora solo quelle, Ponte Giglioli potrebbe diventare il passaggio per arrivare alla ristrutturata e rinnovata Villa Giglioli, che ospitrrebbe qualcosa di bello ed in sintonia con il mondo agricolo.

Di preciso non si sa ma di certo qui rifiuti sul ponte non sono un bel vedere. Parco Rosina, la discesa più lunga che porta al piazzale ex Traghetto: in caso di uno sviluppo turistico quello sarà sicuramente uno dei luoghi prescelti.

Premesso che l'immondizia disseminata sul territorio è comunque uno schifo, uno scempio, in questi due casi sarebbe un ulteriore danno. Ah dimenticavo. Tra poco arriverà il nuovo comune, TERRE DEL PO, e con esso tanti soldi. Una legge fatta male prevede che si voti per la fusione senza sapere come saranno investiti i milioni che arriveranno.

Allora l'augurio è quello che una parte di quei soldi vengano destinati per risolvere questo problema, PER RISOLVERE. A meno che nel frattempo, magari, qualcuno abbia già provveduto. AUGURI!!!!!

P.S. Mio figlio per punizione è rimasto 3 mesi senza poter usare la bicicletta,...........


29.7.18