Serravalle e dintorni...REFE


- REFERENDUM PER LA FUSIONE BERRA-RO -
"IL BORGO UNA VOCE PER RO" E "UNITI PER BERRA" VOGLIONO LA FUSIONE MA CON QUALCHE PERPLESSITA'...
 


 
Berra-Ro. In prospettiva del prossimo referendum per la fusione tra i comuni di Ro e Berra, 2 dei gruppi di opposizione dei rispettivi Consigli Comunali, con un comunicato stampa annunciano: "Le minoranze di Berra e di Ro per il cambiamento: l’unione che fa la forza e la differenza! 

Il  progetto di fusione, che le attuali maggioranze al governo a Berra e a Ro stanno sottoponendo al vaglio dei loro cittadini, è stato di impulso per la costituzione di un gruppo di lavoro delle minoranze dei due territori rivieraschi, con l’obiettivo  di individuare  specifici progetti e attività da presentare ai cittadini alle prossime elezioni amministrative. In tal senso la lista “Uniti per Berra” e la civica “Il Borgo una voce per Ro” hanno deciso di puntare sul lavoro di gruppo come strategia per ottenere migliori risultati derivanti dalle capacità e dalle competenze  della squadra, dalla volontà dei membri di sostenersi l’un l’altro per superare i momenti difficili, dalla possibilità di moltiplicare le opzioni grazie alla creatività che deriva dal confronto di idee.

In questa fase storica di cambiamento epocale diventa irrinunciabile per coloro che si troveranno a gestire le risorse economiche, che deriveranno dal processo di fusione, disporre di una eccellente capacità progettuale.

Così, le minoranze di Berra e di Ro, partendo dal presupposto che è necessario collaborare e interfacciarsi  per portare avanti la riorganizzazione e la rinascita territoriali, puntano sulla condivisione degli obiettivi, interdipendenza e collaborazione fra i membri, senso di appartenenza al gruppo, competenze specifiche dei partecipanti. La collaborazione, avviata tra le forze di minoranza, rimane aperta a tutti i cittadini, oltre a gruppi e movimenti,  che volessero fattivamente partecipare al processo di cambiamento amministrativo e territoriale. gruppo "Uniti per Berra" e  il "Borgo una voce per RO".

(d.m.b.) 


15.7.18