Serravalle e dintorni...

SERRAVALLE, INAUGURATO UFFICIALMENTE LA TARGA IN RICORDO DI FABIO "ZUCCO" ZUCCONELLI.
- DOMENICA 24 GIUGNO 2018 -

 

 

 

 

 

Serravalle. In un pomeriggio di sole domenica 24 giugno si è svolta a Serravalle l'inaugurazione ufficiale della targa a ricordo di Fabio “Zucco” Zucconelli, il 39enne di Serravalle, che da molti anni viveva a Berra, prematuramente scomparso il 17 febbraio del 2017, mentre al bar con amici stava giocando a biliardino è stato colta da un malore che non gli ha lasciato scampo.

E domenica pomeriggio all’approdo turistico de “La Porta del Delta” a Serravalle è stata inaugurata la targa a suo ricordo, fortemente voluta dagli amici. Erano presenti la moglie,  la figlia e molti amici che indossavano una maglietta gialla con la scritta "amicipersempre". Dopo la benedizione eseguita dal parroco don Andrea, il vicesindaco Filippo Barbieri ha ricordato Zucco. "Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo. Oggi il ricordo del nostro amico Zucco continuerà a vivere per sempre anche nella nostra Comunità. "

Ogni persona che passerà vicino a questa targa non potrà non ricordarlo e se non lo conosceva, troverà sempre qualcuno che gli spiegherà che era una grande persona, un amico, un grande lavoratore, un bravo papà, sempre sorridente con tutti.

Quelle persone che inevitabilmente segnano i nostri paesi e che quando se ne vanno così prematuramente, lasciano un vuoto incolmabile. Una persona sempre allegra che aveva capito che non si può scegliere il modo di morire, o il giorno. Si può soltanto decidere come vivere. Un grande grazie agli amici di Zucco che hanno realizzato questa targa ed organizzato questa bellissima giornata in memoria del loro grande Amico".

(d.m.b.)


25.6.18