Serravalle e dintorni...

COLOGNA, AGRICOLTORI: IRRIGATE I CAMPI E NON LE STRADE...

 

 
Cologna. Irrigare i campi è sicuramente uno dei lavori più belli, dopo il raccolto, che svolge l'agricoltore. Dall'acqua dipende molto il futuro raccolto. Una tecnica che, grazie alle innovazioni e alla tecnologia, è diventata meno faticosa.

Spostare decine e decine di tubi metallici, da un campo ad un altro, è pratica molto faticosa, che ancora qualcuno fa perché non può o non vuole acquistare il "ruotone". Ma quando l'acqua arriva sulle strade la cosa diventa noiosa, impertinente e pericolosa.

Si capisce che l'agricoltore sta lavorando ma non per questo deve permettere all'acqua, non proprio pulita, di invadere la strada. Le macchine passano quasi indisturbate, anche se l'acqua del canale non è molto accettabile, ma le due ruote?

Se gli va bene il conducente ne esce bagnato. Se gli va male da una "stroza" e si fa male. Meditate agricoltori......meditate.

(l.c.)


13.6.18