Serravalle e dintorni...

BERRA, RINVIATO L'INCONTRO DI QUESTA SERA DEL COMITATO PER IL SI ALLA FUSIONE TRA BERRA E RO
- A DATA DA DESTINARSI -

 

 
Berra. (dall'inviato Luciano Cicoria) A causa dell'assenza di alcuni sindaci del Comitato per il SI, il previsto incontro di questa sera lunedì 4 giugno ore 21, presso la sala del nuovo Centro Culturale di via Piave a Berra, è stato rinviato a data da destinare.

Doveva essere l'ultimo dei tre incontri con il Comitato per il SI al referendum per la fusione tra i comuni di Berra e Ro. Quest’ultimo appuntamento, standardizzato per i tre paesi, con lo scopo di presentare il Comitato con le sue motivazioni, arrivava proprio in una fase di stallo per quanto riguarda gli scettici, quelli che propendono per il NO, una negazione che sembra più di natura politica che non referendaria.

Infatti le motivazioni del NO, enunciate qua e là e senza un vero punto di riferimento, si basano su fatti politici amministrativi, che nulla hanno a che fare con questo referendum. Ma il Comitato per SI ci va molto cauto, anche se non rilasciano commenti ufficiali.

“La vittoria del Si non è scontata – è il commento dietro le quinte del Comitato per il SI – abbiamo contro un Movimento 5 stelle motivato. Ha livello locale non hanno ancora un organico definito ma alle ultime elezione hanno preso a Berra il 25%, risultando il secondo partito dietro la Lega, e a Ro, sopra di tutti, il 27%”.

D'altronde, come dicono i molti scettici “ci troviamo davanti l’entourage del Pd a sostenere la fusione e quindi diventa difficile identificare questo Comitato apartitico”.

Stiamo quindi a vedere cosa succederà in questa serata e magari il NO, come più volte auspicato, si presenterà ufficialmente.


4.6.18