Serravalle e dintorni...

 

BERRA, ARRIVANO 2,2 MILIONI DI EURO PER LA MANUTENZIONE STRADALE. ZERO EURO PER LA PROVINCIALE COLOGNA SERRAVALLE
- AMAREZZA PER IL LEGHISTA BIGONI E PER LA POPOLAZIONE LOCALE -
 

 


 
Berra (dall'inviato Luciano Cicoria). Non ci sono soldi o meglio ci sono ma non abbastanza per fare tutto e quindi ancora una volta la manutenzione straordinaria sulla SP 12, la strada provinciale che da Cologna, via Pompano Brusantina, porta ad Ariano Ferrarese non verrà fatta.

"Nel 2018 verranno impegnati 2,2 milioni di euro per sistemare la viabilità – sono le parole del presidente della Provincia Tiziano Tagliani, che aggiunge - le necessità complessive di manutenzione sarebbero di ben altra dimensione, ma queste sono le risorse che la situazione attuale ci consente di destinare al capitolo viabilità e sicurezza stradale”.

Per quanto riguarda la provinciale 12 è previsto solamente il rifacimento delle strisce bianche. Parole che per i cittadini del comune di Berra erano prevedibili ma portano tanta tristezza.

“Da anni aspettiamo una manutenzione decente sulla provinciale, che da Cologna va ad Ariano, ed invece ci saltano sempre: anche questa volta siamo stati tagliati fuori – è il commento dei cittadini, che di riflesso si scagliano contro gli amministratori locali – evidentemente non siamo abbastanza ascoltati e per questo viviamo in mezzo a limiti di velocità assurdi e a strade disastrate, come non mai. Sarebbe ora che qualcuno si facesse sentire e che portasse a qualcosa di positivo”.

Sembra un fiume in piena la lamentela dei cittadini di Berra, Cologna e Serravalle, tutti uniti contro il degrado stradale. Abbiamo assistito ad un calo del limite di velocità dai 70 chilometri orari ai 50, ed in località Albersano, dove emerge un gradino sulla strada, che ogni giorno diventa sempre più alto, hanno messo il limite dei 30 Km/h.

La strada che da Serravalle porta ad Ariano è completamente dissestata, con dei gradini pericolosi: la manutenzione che fanno ogni tanto non regge e poco dopo il problema si ripresenta. Nel tratto Berra-cologna, apparentemente il meno distrutto, vi sono degli avvallamenti che andrebbero ripresi. Ci mancano le strisce bianche da almeno 3 anni ed ora, dopo che hanno visto che farle in questo periodo non conviene perché sono già scomparse, si sono fermati e le rifaranno a primavera, con la speranza che vengano fatte in tutto il tragitto, da Cologna ad Ariano, e non come avevano iniziato, un po’ qua e un po’ là.

E poi non ci vengano a dire che non esistono cittadini o territori di seria A e serie B: quello che sta succedendo ne è l’evidenza”.

 "Siamo dimenticati da tutti - è il commento del Leghista Stefano Bigoni, capogruppo di opposizione del consiglio comunale di Berra - vorrei pungolare i nostri governanti locali a farsi sentire in provincia, perché gli interventi soni urgenti anche da noi: basta percorrere la strada in questione per rendersi conto. Inoltre voglio ricordare alla Provincia e al presidente Tagliani che le tasse le pagano anche i cittadini del comune di Berra e che quindi gli interventi di sistemazione stradale li meritiamo anche noi”.

(d.m.) 


21.1.18