Serravalle e dintorni...

 

BERRA, INIZIANO LE SCUOLE.  TUTTO BENE TRANNE CHE ALLE MEDIE
 

 

 
Berra - È iniziato l'anno scolastico e quest'anno a Berra pare non vi siano stati grossi problemi. Nel mentre il vicesindaco Filippo Barbieri ha voluto mandare un messaggio a tutti: "In questo inizio d'anno scolastico voglio inviare un saluto ed un augurio di buon lavoro a tutti i protagonisti del mondo della scuola. Agli studenti innanzitutto, protagonisti di un percorso destinato a renderli di anno in anno cittadini più preparati e consapevoli ed ai loro genitori che li sostengono in questo difficile percorso e che hanno nella scuola un prezioso alleato nell'educazione dei loro figli.

Un augurio ed un ringraziamento a tutti i dirigenti scolastici ed al corpo docente impegnati in sfide sempre più delicate e difficili come quella di formare le personalità degli uomini e delle donne del futuro che vivranno in una società sempre di più dinamica e competitiva. Il mio saluto va anche al corpo non docente e a tutto il personale che, a vario titolo, presta la sua preziosa opera affinché le attività scolastiche, dal punto di vista logistico ed organizzativo, possano procedere nel miglior modo possibile.

Come sempre saremo al loro fianco e a quello degli studenti e delle loro famiglie, nel garantire il massimo impegno per migliorare la qualità del sistema scolastico che costituisce il miglior investimento per un futuro nel segno della formazione culturale e del senso civico. Buon anno scolastico a tutti!".

L'asilo nido "Pollicino Verde" ha iniziato alla grande, con il bum di iscrizioni, ben 17, ma ancora in fase di cambiamenti: dopo il passaggio dalla gestione comunale all'appalto le iscrizioni avevano subito un lieve calo ma è bastato un po' di assestamento ed ecco tutto ritornato alla normalità.

Anche la scuola materna (asilo) è partita con il piede giusto, dopo che il termine anno scolastico scorso era stato un po' burrascoso: la gestione rimane in carico alla Curia, che ha appaltato il servizio, mentre l'Amministrazione Comunale elargisce il contributo economico.

Alle elementari, scuola primaria, è già in funzione il prescuola, naturalmente per chi ne ha fatto richiesta. Quest'anno non ci sono state le polemiche del pulmino, che per ora procede regolarmente con i suoi viaggi.

L'unico neo e di importanza rilevante arriva dalle medie. Numerosi i genitori che lamentano l'assenza di insegnanti. Mancano molti professori e gli alunni, in questi giorni, stanno facendo un'orario ridotto.

"Poi i nostri figli vanno alle superiori e i professori lamentano la mancanza di preparazione adeguata - è il commento di molti - se fin dai primi giorni mancano i professori vogliamo sapere come porteranno a compimento il programma".

Per ora i ragazzi di terza sono i più penalizzati da queste assenze ma si spera che il tutto venga ripristinato quanto prima.

(b.m.d.) 


20.9.17                  Contatore visite