Home - Album - Avvenimenti - Collabora - Comune di Berra - Cookie Policy - Dintorni - Associazione Palio - Eventi - Guestbook - Immagini - Informazioni - Interventi - LeOpinioni - Links - Misteri e c... - Notizie  - Parrocchia News - Politica Locale - Primo Piano - Storia - Strade - Territorio

 

Serravalle e dintorni...

 

BERRA, STRADA PROVINCIALE PER FERRARA INTERROTTA. AUMENTANO LE DIFFICOLTA'
- STEFANO BIGONI SOLLECITA IL COMUNE DI BERRA -

 

La strada provinciale interrotta all'altezza di Coccanile

Berra (dall'inviato Luciano Cicoria). La strada provinciale 2, all'altezza dell'abitato di Coccanile, è chiusa da oltre un mese: una falla ha costretto la Provincia a chiudere il tratto al traffico, creando vie alternative.

I disagi sono notevoli, soprattutto per i cittadini del comune di Berra, che quotidianamente percorrono quel tratto. A questo proposito interviene il leghista e consigliere berrese Stefano Bigoni. “Sono molti i cittadini del nostro comune che si lamentano di questa chiusura, soprattutto non vedendo lavori di ripristino in atto. Visto che sono i cittadini del nostro comune i penalizzati, sarebbe utile sapere se il primo cittadino sta facendo qualcosa per muovere tale situazione, come ad esempio parlare agli amministratori provinciali.

Questa è una situazione pericolosa e pericolante in tutti i sensi. Lo sappiamo tutti che sia le automobili che i camion non rispettano i divieti imposti, mettendo in pericolo la circolazione. Attraversare l’abitato di Coccanile con un camion, ma soprattutto passare sopra un ponte pericolante, il rischio è elevato. Se è stato imposto un senso unico alternato per le automobili immagino che il transito dei camion sia alquanto pericoloso. Non va neppure sottovalutato il carico maggiore che devono subire le strade alternative, create appunto dalle obbligate deviazioni.

A Cologna abbiamo una cooperativa di grandi dimensioni e quindi il va e vieni di mezzi pesanti è all’ordine del giorno: un carico maggiore, ad esempio sulla via per Alberone, la deviazione imposta ai camion, mette a dura prova queste strade che potrebbero a loro volta subire danni. Non vorrei che domani, sistemata questa falla, dovessimo intervenire sulla altre strade percorse per rifarne l’asfalto.

Ritengo la situazione da non sottovalutare e da ripristinare il prima possibile. Invito quindi l’amministrazione di Berra, se ancora non ha provveduto, a interagire con l’amministrazione provinciale di Ferrara per arrivare quanto prima alla risoluzione del problema e nel caso lo avesse già fatto sarebbe utile proseguire nell'intento, affinchè la situazione venga risolta".

l.c.  


10.9.17                  Hit Counter