Serravalle e dintorni...

SERRAVALLE, 2 GIUGNO CON LE ERBE SELVATICHE
- VENERDI' 2 GIUGNO 2017 -

 

Foto di gruppo ProLoco Serravalle Insieme

Due giugno con le erbe selvatiche - Nuova sagra per dare importanza alle ricchezze del territorio

Serravalle. Dopo diversi anni che non si festeggiava pi¨ la festa della repubblica nel Comune, Pro Loco Serravalle insieme ha deciso di dare una svolta alla situazione.

Dobbiamo dare un segno al paese che il volontariato Ŕ attivo e si attiva – affermano dall'associazione -. Per questo due giugno abbiamo deciso di partire con la sagra dell'erba selvatica”.

Infatti la flora commestibile del delta del Po sarÓ la protagonista di una lunga giornata, che sarÓ all'insegna del divertimento, del cibo e della cultura culinaria di queste zone.

Dalle ore 12 di venerdý 2 giugno, presso il parco Area verde di Serravalle, sarÓ allestito uno stand, sotto la cui ombra si potranno gustare pietanze a base di erbe, a pranzo e anche a cena.

Negli stessi spazi saranno presenti anche giochi per bambini e alle ore 14,30 la giornata sarÓ allietata dalla musica del duetto Simone e Irene, con musica a 360 gradi, che continuerÓ il proprio spettacolo anche dopo cena.

Alle ore 18 si terrÓ un convegno, tenuto da Renzo Pedriali (presidente del gruppo micologico di Copparo), grazie al quale si potranno scoprire tantissimi tipi di erbe selvatiche e le relative proprietÓ.

Il men¨ completo, che si potrÓ assaporare a pranzo e a cena sotto lo stand, si pu˛ avere al costo di 19 euro e prevede diverse portate (tutte a base di erbe selvatiche). Gli antipasti saranno: saccottino di pasta sfoglia ripieno, girella farcita, frittata selvatica. I primi piatti saranno dei ravioli con ricotta ed erbe selvatiche e il risotto alle ortiche; mentre i secondi e i contorni saranno: grigliata di carne, erbe aromatizzate all'aglio, patatine fritte. Saranno in men¨ anche dei dolci: la brazadŔla e, per i palati pi¨ curiosi, la torta alle ortiche. Nel men¨ completo sono inclusi anche ╝ di vino e Ż di acqua.

Le pietanze potranno anche essere gustate singolarmente e per i pi¨ piccoli sono previste soluzioni di pasto alternative; sarÓ effettuato inoltre il servizio di cucina da asporto.

Pro loco ci tiene tantissimo alla riuscita di questo evento – concludono dal direttivo -. Sono diversi mesi che ci stiamo preparando e speriamo di avere un buon riscontro da parte dei paesani, e non solo!”.

Per informazioni e prenotazioni Ŕ possibile chiamare Carlo Gori al numero 347/7032842 .


29.5.17                  Contatore visite