Serravalle e dintorni...


BERRA, NUOVA GESTIONE E NUOVE ATTIVITA' PER IL NIDO D'INFANZIA "POLLICINO VERDE"
 


Il "Pollicino Verde"
Berra. (dall'inviato Luciano Cicoria) Fin dalla sua nascita nel 1979 il Nido d’Infanzia “Pollicino Verde” di Berra è sempre stato il fiore all’occhiello tra i servizi erogati dall’amministrazione comunale. Pur rimanendo tale alcune cose sono cambiate, dando l’impressione sbagliata di un ridimensionamento.

Da Settembre dello scorso anno il Nido è stato dato in gestione, attraverso due procedure d’appalto distinte: alla Coop. Sociale Le Pagine per la parte educativa e dei servizi ausiliari e alla Coop. Serenissima per la gestione del servizio mensa. “Tra i molteplici obiettivi che il gruppo di lavoro si è prefissato – spiegano le educatrici Marcella e Alice vi è quello più importante che  riguarda l’integrazione del nido all’interno della Comunità, in quanto crediamo fortemente in un servizio educativo quale centro di promozione della cultura dell’infanzia e punto di riferimento per tutte le famiglie con bambini piccoli del territorio. Per questo motivo, da subito, abbiamo chiesto il contributo di nonni, genitori e anche di volontari, per realizzare alcuni dei nostri progetti.

Fin dai primi giorni di attività del Nido, abbiamo fatto piccole passeggiate in paese, soprattutto nel giorno del mercato, per farci conoscere e per permettere ai bambini di osservare ciò che circonda il luogo dove trascorrono gran parte della loro giornata. I bambini hanno apprezzato da subito la nostra proposta, soprattutto quando li abbiamo portati a comprare il pane, per poi gustarlo tutti insieme, seduti su una delle panchine della piazza. I commercianti e le persone incontrate nel tragitto ci hanno accolto gioiosamente salutando affettuosamente i bambini.

Il nido non appartiene solo a chi ha bambini in età 0/3 anni ma deve essere concepito come un patrimonio per l’intera comunità. E ha bisogno di uscire dalla propria autoreferenzialità confrontandosi con le altre realtà del territorio. Per questo motivo, convinti dell’importanza di un curricolo unitario nella formazione dei bambini, abbiamo attivato i contatti con la Scuola dell’Infanzia Parrocchiale del paese per iniziare il progetto di continuità tra il Nido e la Materna che permetterà ai nostri bambini dell’ultimo anno di conoscere le insegnanti con cui proseguiranno il loro percorso scolastico. Per permettere ai genitori di conoscere le principali attività svolte dai loro bambini, abbiamo creato una pagina Facebook – già molto visitata - del nido.

Nel corso dei prossimi mesi intensificheremo i rapporti con la biblioteca, consapevoli dell’importanza della lettura fin dai primi anni di vita. All’inizio del mese di dicembre è stata convocata l’assemblea dei genitori, nella quale abbiamo presentato il nostro progetto educativo, che avrà come filo conduttore la natura, e durante la quale abbiamo raccontato ai presenti i progetti che vorremo realizzare, gli obiettivi che ci prefiggiamo e le modalità con le quali documenteremo i percorsi individuali e di gruppo dei bambini”.

cic


4.1.17                  Contatore visite