Serravalle e dintorni...

- ATTIVITA' DELLA POLIZIA DI STATO -
TRE POLIZIOTTI AI LIDI SALVANO LA VITA AD UN UOMO IN ARRESTO CARDIACO
- 20 GIUGNO 2015 -

Dalle ore 7.00 alle ore 13.00 odierne, è stato effettuato nel litorale comacchiese un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla repressione e prevenzione dei reati inerenti l’esercizio abusivo e di attività soggette ad autorizzazioni amministrative, nonché dello smercio di prodotti con marchi alterati o contraffatti.

Alle ore 11.00 circa, mentre una pattuglia composta da tre Agenti del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna “Orientale” di Bologna, transitava in via Repubblica di San Marino - località Lido delle Nazioni, veniva sollecitata ad intervenire da una persona anziana, la quale segnalava la presenza di un uomo a terra colto da malore.

Immediatamente, i tre componenti l’equipaggio, TOTARO Leonardo, MARIANI Simone e GERICO Francesco correvano sul posto ed in particolare il GERICO iniziava ad effettuare manovre rianimatorie  con massaggio cardiaco nei confronti dell’uomo, in attesa che sul posto giungesse personale medico, nel frattempo avvertito.

Una volta sul posto il personale sanitario constatava la gravità della situazione, infatti il personale della Polizia di Stato continuava a collaborare con il personale sanitario nel tentativo di rianimare il paziente privo di sensi, anche tramite l’utilizzo di defibrillatore.

Durante le operazioni di assistenza sanitaria, durate circa 40 minuti, il personale della Polizia di Stato ha fornito ampia collaborazione, su richiesta dei sanitari, risultata poi fondamentale nel tentativo di salvare la vita al paziente, come sottolineato dai sanitari stessi presenti sul posto, i quali asserivano come l’immediato intervento posto in atto, con massaggio cardiaco prolungato e mai interrotto, aveva sicuramente permesso di rianimare e poi stabilizzare il paziente.

Quest’ultimo, una volta trasportato presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria “S. Anna” di Cona è stato ricoverato con la diagnosi di arresto cardiaco a IMA inferiore.


26.6.15                  Contatore visite