Home - Album - Avvenimenti - Collabora - Comune di Berra - Cookie Policy - Dintorni - Associazione Palio - Eventi - Guestbook - Immagini - Informazioni - Interventi - LeOpinioni - Links - Misteri e c... - Notizie  - Parrocchia News - Politica Locale - Primo Piano - Storia - Strade - Territorio

 

Serravalle e dintorni...


ASSOCIAZIONE PALIO SERRAVALLE, E' SEMPRE TEMPO DI BILANCI

 


 

 

 

 

 

 
Serravalle. Ormai il 2016 volge al termine e per l’Associazione Palio di Serravalle è tempo di bilanci.

In un’assemblea dei soci, tenutasi Sabato 3 dicembre presso il Centro Civico di Serravalle, è il presidente Fabrizio Ghelli a percorrere le tappe che hanno visto l’Associazione impegnata su diversi fronti del volontariato locale, oltre che nelle tradizionali iniziative che la caratterizzano.

“Nonostante il cambio dei vertici ”, ha detto Ghelli, “nonostante l’adeguamento dello statuto e del settore fiscale, nonostante il cambio del parroco, Don Giorgio, da sempre aperto e ben disponibile a ogni forma di collaborazione nei confronti della nostra Associazione da sempre legata alla parrocchia, le attività classiche che ci caratterizzano, Cena Medievale, Palio e Ottobre Culturale, hanno avuto in questo 2016, un notevole successo”. E’, in effetti, così!

La Cena Medievale di giugno ha incontrato il meritato successo, sia di pubblico sia dal punto di vista economico, rinnovando il menù, portando in tavola la tradizionale cucina locale e mantenendo il prezzo del biglietto a un livello più che accettabile.

La classica e fondamentale manifestazione del Palio d’inizio settembre ha portato in piazza un gran numero di spettatori anche per le novità offerte. Sono stati ospiti della prima serata i Pali di Ariano e di Pettorazza. Hanno fatto ritorno, dopo tanti anni, gli arcieri con la gara dell’ultima sera. Lo stand della piadina immancabilmente ha avuto il solito encomiabile successo.

Infine un Ottobre Culturale con quattro indimenticabili serate.

La presentazione di due libri: uno di un nostro compaesano, Fabio Biondi, un libro per ragazzi che sta avendo buon successo nelle librerie. L’altro del nostro nuovo parroco Don Andrea Masini, una raccolta di racconti che lui stesso ha raccolto fra la sua “gente comune”, quella gente incontrata nelle comunità dove ha prestato il suo servizio sacerdotale.

La proiezione dell’ormai famoso e mai dimenticato Recital “ Storia di un uomo e del santo che gli insegnò ad amare” e infine una serata dedicata alla storia delle bonifiche del nostro territorio, relatore il Dott. Alberto Andreoli.

Tre uscite: ad Ambrogio per la festività patronale, a Francolino per accompagnare l’entrata di Don Giorgio Caon nella nuova parrocchia e a Cologna in occasione del 50° anniversario della sezione AVIS comunale.

Non è mancata un’iniziativa benefica a favore delle popolazioni terremotate dell’Italia centrale.

“Ma quel che fa ben sperare”, conclude il presidente, “ è che i nostri ragazzi, anche quelli più giovani, hanno rinnovato il proposito di continuare sulla strada già intrapresa. Questo vale sia per i musici che per gli sbandieratori. Saranno, infatti, questi ultimi che fin dalla metà del prossimo mese di gennaio, saranno impegnati, una volta alla settimana, con gli allenamenti nella palestra di Serravalle”.

Se il buon giorno si vede dal mattino, per l’edizione 2017 ne vedremo delle belle: d’altra parte questa sarà un fior di appuntamento, sarà la 35° edizione in trentasette anni di storia!!

Al termine dell’assemblea tutti a cena alla Porta del Delta.


6.12.16                  Hit Counter