Home - Album - Avvenimenti - Collabora - Comune di Berra - Cookie Policy - Dintorni - Associazione Palio - Eventi - Guestbook - Immagini - Informazioni - Interventi - LeOpinioni - Links - Misteri e c... - Notizie  - Parrocchia News - Politica Locale - Primo Piano - Storia - Strade - Territorio

 

Serravalle e dintorni...

OTTOBRE CULTURALE

UN BILANCIO DELL'OTTOBRE CULTURALE SERRAVALLESE 2013
- A CURA DI: ORGANIZZATORI OTTOBRE CULTURALE -
 


Un'immagine della Sala con le foto esposte
Con la fine del mese di Ottobre va in archivio l’OTTOBRE CULTURALE 2013.

E’ stato un OTTOBRE impegnativo per quanti l’hanno organizzato e per quanti hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione: oltre alla ormai tradizionale mostra fotografica storica, ben nove sono stati gli appuntamenti previsti durante il periodo.

La “Festa degli Anziani” presso la locale Casa di Riposo il 6 Ottobre, pioggia a parte, ha avuto il solito successo. Fa parte degli appuntamenti storici che non bisogna assolutamente dimenticare, perché “dimenticare” quella struttura, sarebbe errore grave per la nostra comunità, per il servizio particolare offerto, per tutti quelli in quel posto lavorano e per quelli ancora che in quel luogo vivono la loro “condizione di anziani”.

Il raduno delle Alfa Romeo d’Epoca, con la collaborazione della locale sezione “Alfa Club”, ha visto la presenza di una quindicina di vetture, ma in particolare ci ha permesso di ricordare la nostra vecchia “Hellebore” che fabbricava volanti in legno anche e soprattutto per l’Alfa.

La storia e le origini della vicina Abbazia di Pomposa, la sua importanza di più di un secolo fa, ce l’ha raccontata e illustrata il dott. Andreoli il 18 ottobre. Esperto in “Archeologia Cristiana”, è il secondo anno che lo ospitiamo ed è un piacere ascoltarlo: è disarmante la sua capacità di far comprendere a tutti, in maniera semplice, anche cose complicate e complesse.

Nella nostra comunità paesana, sono presenti diverse persone e famiglie di stranieri. Comunitari ed anche extracomunitari, ai quali probabilmente andrebbe riservata qualche attenzione in più, rivolta a quella difficile integrazione a tutti ben nota. E così, sapendo che presso la Casa di Riposo Capatti, un discreto numero di personale infermieristico, è rappresentato da indiani, nella serata di domenica 20 ottobre abbiamo parlato di India: tre ragazze e un ragazzo, con tanto di computer alla mano e una serie invidiabile di diapositive, hanno condotto per mano un pubblico, divertito e attento, illustrando storia, usi e costumi di un grande paese ancora  sconosciuto ai più.

Non potevamo trascurare il cinquantesimo anniversario della tragedia del Vajont e allora venerdì 25 ottobre abbiamo proiettato al riguardo il monologo che l’attore Marco Paolini fece nel luogo della catastrofe e trasmesso in diretta dalla RAI qualche anno fa. Serata commovente, pubblico numeroso e attento.

Bella e da ripetere la serata dedicata alle “Letture Sacre e Canti” del 27 ottobre. Gente comune e non professionisti della recitazione, hanno letto brani da essi stessi selezionati e scelti creando, con l’aiuto della Corale Giovani della parrocchia, quel clima di intimo raccoglimento che aiuta alla riflessione personale.

Il tradizionale concerto di Gianmaria Raminelli, dedicato quest’anno in particolare a Verdi nel duecentesimo della nascita, ha entusiasmato il pubblico presente in chiesa nel giorno di ognissanti.

Che dire! Nel dare l’appuntamento al prossimo ottobre della mostra fotografica storica non abbiamo parlato; una piccola informazione: le foto raccolte ad oggi sono 2167 …… ma di questo e solo di questo parleremo prossimamente.

ORGANIZZATORI OTTOBRE CULTURALE


8.11.13